Open Innovation

L’Open Innovation (OI) è ormai una disciplina consolidata a livello planetario in grado di accelerare efficacemente lo sviluppo dell’innovazione tecnologica.

Il web è ricco di casi di successo d’imprese che utilizzano strategie di innovazione basate su questi paradigmi, ormai anche di piccole e medie dimensioni. Con questa tipologia di approccio all’innovazione si possono creare e misurare vantaggi competitivi, nonchè posizionare nuovi prodotti, processi e servizi sul mercato con un time to market spesso inferiore a quello necessario nello sviluppo e posizionamento di innovazioni tecnologiche con approcci convenzionali.

Grazie ad uno studio condotto nel settore biotech, sono stati identificati e testati nuovi modelli operativi di OI in grado di promuovere alleanze strategiche al di fuori dei confini aziendali, al fine di offrire sviluppate processi innovativi con approcci “smart”. Questi modelli stimolano la creatività degli individui che sono portatori di idee innovative e che interagiscono con imprese, startup, centri di ricerca, università, ed in generale all’interno dell’eco sistema dell’innovazione, al fine di trasformare le idee innovative in nuovi scenari di business, in forma condivisa ed a mutuo vantaggio.